News

News

12/06/2012 SELEZIONE PERSONALE
PANTERE SECURITY SELEZIONA PERSONALE DA INSERIRE
IN ORGANICO, IN POSSESSO DEI SEGUENTI REQUISITI MINIMI:

1. ATTESTATO : CORSO DI ADDETTO AL SERVIZIO DI CONTROLLO di 90h
secondo quanto previsto dal D.M. 10.2009 ;

2. NON AVER RIPORTATO CONDANNE
PER DELITTI NON COLPOSI;

3. BUONA SALUTE FISICA e MENTALE…

per INFO tel dal martedi al ven dalle 15.00 alle 18.00
( rif. Jessica)

12/06/2012 NUOVO CORSO ADDETTO AL SERVIZIO DI CONTROLLO
SONO APERTE LE ISCRIZIONI AL NUOVO
CORSO DI ADDETTO AL SERVIZIO DI CONTROLLO
SECONDO QUANTO PREVISTO DAL DECRETO MINISTERIALE
DEL 10.2009.
( corso di 90 h  – frequenza obbligatoria – con con esame finale )

per INFO dal LUNEDì dalle 15.00 alle 18.00
( rif Jessica – 0444965113 )

15/07/2009 Disegno legge 733-b SICUREZZA
SENATO DELLA REPUBBLICA
(disegno di legge n. 733-b)
XVI

                                                              Attesto che il Senato della Repubblica,
il 2 luglio 2009, ha approvato il seguente disegno di legge, d’ iniziativa del Governo, già approvato
dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati:
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA PUBBLICA

Art. 3.

7. Fermo restando quanto previsto dall’art. 134 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773,  e successive modificazioni, è autorizzato l’ impiego di PERSONALE ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITà DI INTRATTENIMENTO E DI SPETTACOLO in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi, anche a tutela dell’ incolumità dei presenti. L’ espletamento di tali servizi non comporta l’ attribuzione di pubbliche qualifiche. E’ vietato l’ uso di armi, di oggetti atti ad offendere e di qualunque strumento di coazione fisica.
8. Il personale addetto ai servizi di cui al comma 7 è ISCRITTO IN APPOSITO ELENCO, tenuto anche in forma telematica dal prefetto competente per territorio.All’ istituzione e alla tenuta dell’ elenco di cui al presente comma si provvede con le risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente, senza nuovi o maggiori oneri per il bilancio dello Stato.
9. Con decreto del Ministro dell’ Interno, da emanare entro sassanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, sono stabiliti i requisiti per l’ iscrizione nell’ elenco di cui al comma 8, le modalità per la selezione e la formazione del personale, gli ambiti, applicativi e il relativo impiego. Gli oneri derivanti dall’ attività di cui al presente comma sono posti a carico dei soggetti che si avvalgono degli addetti ai servizi di controllo di cui al comma 7.
10. il Prefetto dispone la CANCELLAZIONE dall’ elenco degli addetti che NON RISULTANO PIù IN POSSESSO DEI REQUISITI, ovvero di quelli che espletano il servizio in contrasto con le norme dei commi da 7 a13 e con quanto stabilito dal decreto di cui al comma 9. Il Prefetto comunica l’ avvenuta cancellazione all’ addetto interessato, disponendo al contempo il divieto di impiego nei confronti di chi si avvale dei suoi servizi.
11. I soggetti che intendono avvalersi degli addetti ai servizi di controllo devono individuarli tra gli iscritti nell’ elenco di cui al comma 8, DANDONE PREVENTIVA COMUNICAZIONE AL PREFETTO.
12. Coloro che, alla data di entrata in vigore della presente legge, GIà SVOLGONO I SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITà DI INTRATTENIMENTO O DI SPETTACOLO di cui al comma 7 SONO ISCRITTI NELL’ ELENCO di cui al comma 8 QUALORA RISULTINO IN POSSESSO DEI REQUISITI PRESCRITTI dal decreto di cui al comma 9.
13. Salvo che il fatto costituisca reato, CHIUNQUE SVOLGE SERVIZI di cui al comma 7 IN DIFFORMITà DA QUANTO PREVISTO dai commi 7, 8, 9, 10, 11 e 12 e dal decreto di cui al comma 9 E’ PUNITO CON LA SANZIONE AMMINISTRATIVA DA € 1.500 a € 5.000. ALLA STESSA SANZIONE SOGGIACE CHIUNQUE IMPIEGA PER LE ATTIVITà di cui al comma 7 SOGGETTI DIVERSI DA QUELLI ISCRITTI NELL ’ELENCO TENUTO DAL PREFETTO OD OMETTE LA PREVENTIVA COMUNICAZIONE di cui al comma 11.

17/04/2009 Vigili, ecco i rinforzi – tornano le ’Pantere’
Boccata d’ossigeno al comando della polizia locale. La giunta comunale, su proposta del vicesindaco e assessore alla Pubblica sicurezza Valerio Sorrentino, ha deciso l’ assunzione di sei nuovi sottufficiali, che verranno pescati dalla vecchia graduatoria ancora in vigore. Il via libera viene salutato con soddisfazione da Sorrentino, che può così dare al comandante Cristiano Rosini la possibilità di gestire con meno affanno il turnover degli agenti impenati sul territorio. in organico da tempo in sofferenza di numeri. La guinta ha anche deciso di richiamare in servizio i rangers per sorvegliare Campo Marzo e i giardini Salvi. << Quest’anno le ’pantere’ saranno impiegate tutti i giorni sia al mattino che al pomeriggio. E’ la prima azione per dare una risposta ai cittadini e per limitare l’ azione di balordi e male intenzionati che circolano nella zona dei due parchi>>.

Fonte:Il Giornale di Vicenza giovedì 31.05.07

Press

Press

cdv_16_06_05 cdv_19_06_05 cdv_23_04_06 cdv_27_06_07 G.D.V. 09.09 G.D.V. 10.03.09 G.D.V. 28.01.09 gazzettino_16_09_06 gdv_01_08_05 gdv_03_05_06 gdv_05_07_07 gdv_06_12_07 gdv_07_06_07 gdv_08_07_05 gdv_08_07_07 gdv_14_07_05 gdv_16_01_07 gdv_16_06_05 gdv_16_09_06 gdv_17_07_05 gdv_17_07_07 gdv_18_07_06 gdv_19_06_05 gdv_20_06_07 gdv_20_10_08 (1) gdv_20_10_08 gdv_21_08_08 gdv_25_01_07 gdv_25_10_08 gdv_26_06_07 gdv_26_09_05 gdv_27_09_06 gdv_28_10_08 gdv_29_06_06 ilvi_03_01_08 ilvi_27_06_07 ilvi_29_06_06 la Domenica di Vicenza 02.05.09 sole24ore_28_09_05

Corsi

Corsi

Addestramento: corso teorico-pratico SQUADRA ANTINCENDIO

ai sensi degli ART. 15/22 del D. Lgs. 626/94 come previsto dal D.M. 10/03/1998 per ATTIVITA’ DI RISCHIO ELEVATO

Corso di psicologia sul lavoro

Corso legale

Corso teorico-pratico di Primo Soccorso D.L. 626/94